Modello10Modello9Modello8Modello6Modello13Modello16Modello11Modello4Modello1Modello2SezioniPlanimetria
IMG_1762.JPGIMG_2026.JPGQRIS6558.JPGIMG_2029.JPGMax8Max2IMG_2213.JPGIMG_2216.JPGPKJJ2963.JPGMax7RDNF1917.JPGSRCJ7188.JPGIMG_1774.JPGIMG_1772.JPGMax6Max5max1Max3

Mansarda ai confini del centro storico di Bologna nei pressi di Porta San Donato all'interno di palazzina liberty in fase di ristrutturazione.

Lo studio MAMA si occupa della tasformazione dell'attico mansardato sito all'utlimo livello dell'edificio.

Si sbarca su ampio salone di grandi dimensioni diviso in zona ingresso, pranzo e divami. 

La zona di ingresso, attraverso l'impiego di boiserie di legno sulle quali si aprono tre porte scorrevoli, permette l'accesso alla lavanderia, al bagno di servizio alla zona giorno ed al corridoio che conduce alla cucina. Quando i setti scorrevoli sono chiusi l'ambianete acquista uniformità e compattezza pur mantenendo i toni caldi del legno di rovere particolarmente nodoso scelto dallo studio per conferire agli ambienti un'immagine rustica. A questo si abbina l'acciaio corten delle lampade lineari e della parete di fondo della sala realizzate in lamiera di acciaio corten microforata e retroilluminata.

La parete di fondo del salone funziona come una quinta architettonica che al suo interno nasoonde impianti, cablaggi e strutture portanti; può essere retroilluminata e trasformarsi in una parete luminescente  all'interno della quale si inserisce la nicchia del televisore e quella del setto basculante che consente l'accesso alla zona notte.

La zona notte si compone di due camere matrimoniali, una adibita a studio e la seconda a camera vera e propria. Per lo studio si è pensato a delle armadiature bianche basse che nella zona scrivania si trasformano in una libreria in rovere su sfondo grigio scuro.

La camera da letto era pensata con armadiatura sempre su misura da incassare in nicchia e letto come da render in legno di rovere. Il progetto non è stato completato in tutte le sue parti, con la camera da letto ed il tavolo della sala da pranzo ccome da render nella colonna immagini di destra.

La cucina è realizzata con isola centrale in acciaio inox che ospita una zona pranzo per quattro persone, due piastre ad induzione ed un secchiaio. Il resto della cucina con le colonne forno, frigo e dispensa è addossata alla parete di accesso al locale.

La cucina si apre sulla terrazza a mezzo di porta finestra.

 

Tutto l'arredo è realizzato in rovere, legno laccato bianco opaco ed acciaio corten, mentre le finiture di paviemento e bagni sono tutte in resina cementizia.

 

Colori e finiture sono scelti in funzione della luce trattandosi di una mansarda prevalentemente illuminata da velux e con copertura piuttosto bassa si è deciso di usare dei colori dai toni chiari e di impiegare solo per alcuni dettagli colori più scuri e decisi, in un gioco di contrasti che rende l'insieme armonico ed avvolgente.

 

Dimensione immobile 140mq

 

Arredi realizzati su progetto MAMA dalla CONTIARREDAMENTI srl, Ozzano dell' Emilia, Bologna.

 

 

 

‚Äč

 

 

 

 

 
 
MAMA
Create a website